Atipici

Classico Atipici - Risparmia il 10% su ogni ordine. Oltre 1000 stili sono in liquidazione.

AGGIORNAMENTO Le foto ufficiali delle maglie del Milan 2010-2011 adidas Questa è la fotografia che da qualche ora circola sul web facendo discutere i tifosi rossoneri, Sarà questa la nuova maglia del Milan? Difficile rispondere, ma è possibile fare un’analisi, atipici La prima cosa che salta all’occhio è lo sponsor, Perchè c’è il marchio Bwin se il Milan dalla prossima stagione avrà Fly Emirates? Solitamente le nuove maglie vengono realizzate con largo anticipo e l’accordo per il nuovo sponsor è arrivato a Febbraio, Si potrebbe dunque pensare che queste fotografie siano state scattate prima di  quel mese?.

Le nuove maglie Adidas per i mondiali sono prodotte con tecnologia TechFit e Formotion, permettendo ai calciatori di scegliere con quale tipologia scendere in campo, atipici L’immagine mostra la maglia nelle due versioni e questo è un punto a favore sulla sua credibilità, Aumentano i dubbi invece se guardiamo la fotografia a sinistra, presa da un campionario Adidas. L’immagine mostra una maglia completamente diversa, molto simile a quella del 2007-2008, Per sapere quale sarà la maglia del Milan 2010-2011 non ci resta che aspettare, nelle prossime settimane speriamo di avere maggiori notizie..

Qualora la maglia della prima fotografia venisse confermata assisteremmo a un ritorno dello stile anni ’40, Le strisce larghe furono infatti utilizzate nel 1941-42, come conferma l’immagine qui atipici a destra, Cosa ne pensi di queste prime indiscrezioni? Lascia un commento e discutine con gli altri….

Il mese scorso si è parlato della situazione dei brand italiani nel calcio internazionale. A tale proposito tre squadre straniere hanno presentato le loro nuove divise fornite da sponsor tecnici italiani: il QPR della Lotto, Portsmouth e Borussia Dortmund della Kappa. Terzo anno di contratto tra la Lotto e il Queens Park Rangers, club che ha tra i suoi proprietari Flavio Briatore. Lo stemma rispetto alla scorsa stagione torna sul cuore e scompare il logo del main sponsor Gulf Air, che ha optato per il formato .com La maglia vede la reintroduzione dei bordini rossi a dividere le strisce azzurre da quelle bianche, il che rimanda ai modelli anni ’80 quando lo sponsor tecnico del QPR era l’Adidas.

Anche la atipici Le Coq Sportif nel 2007 ripropose questo particolare. Personalmente non apprezzo la prima striscia azzurra che si interrompe ai lati e sembra così relegata a fare da mera cornice allo sponsor. Altra pecca l’assenza di strisce azzurre sulle maniche, Nella stessa serie del QPR (la Coca-Cola Championship) il prossimo anno vedremo il Portsmouth, che  terminato il rapporto con la CCC, ha siglato un accordo quinquennale con l’italiana Kappa, Il contratto partirà dalla prossima stagione, ma già l’11 aprile i Pompeys sono scesi in campo con una maglia speciale con il logo degli omini sulle spalle per la semifinale di F.A, Cup vinta contro il Tottenham, E per la finale di Wembley contro il Chelsea è stata presentata una maglia speciale in edizione limitata (1300 capi), La particolarità di questa maglia è nei colori, che richiamano quelli orginali della squadra.Fino al 1906 infatti i pompeys scendevano in campo con una maglia rosa salmone, calzoncini bianchi e calzettoni amaranto, come riporta Historical Kits..

Sembra dunque che la Kappa si sia calata alla perfezione nella cultura calcistica inglese, così attaccata alla tradizione, ma con in più un tocco di stile, nel reinterpretare la storica divisa piuttosto che riproporla fedelmente. Queste comunque non dovrebbero essere le maglie della prossima stagione ma solo kit speciali per l’F.A. Cup 2010. Spostandoci in Germania, presentata la divisa per il 2010-11 del Borussia Dortmund, al secondo anno di contratto con la Kappa. Maglia semplice e coerente con la tradizione del club. Lontana anni luce dagli eccessi degli anni ’90 con il giallo fosforescente che ha caratterizzato il periodo che ha visto la squadra della Westafalia arrivare in cima al mondo. Buono il tocco delle pinstripes nere, che tornano dopo 2 anni ma questa volta in versione orizzontale. Peccato vedere ancora quei grandi e invadenti loghi sulle spalle, e questo vale anche per le maglie del Portsmouth.

Da segnalare due atipici importanti discontinuità per quanto riguarda la Kappa: Se l’AS Roma, rinnoverà come sembra il contratto di fornitura tecnica con l’azienda torinese, questo modello potrebbe essere essere abbinato ai colori giallorossi per la prossima stagione, Quale di queste divise di fornitori italiani vi piace di più?.

Continuiamo a presentare i nuovi kit che Nike ha lanciato dal 29 Aprile per molte delle sue nazionali, parlando di Portogallo, Croazia e Serbia, PORTOGALLO Una banda orizzontale verde con pallini rossi di diverse tonalità, è questa la novità che più salta all’occhio per la nuova maglia del Portogallo, Logo Nike bianco a destra e stemma della federazione portoghese a sinistra, A completare il kit c’è un atipici pantaloncino bianco con calzettoni verdi, La seconda maglia è bianca con una banda verticale rossa e verde..



Messaggi Recenti