Converse X Off White

Classico Converse X Off White - Risparmia il 10% su ogni ordine. Oltre 1000 stili sono in liquidazione.

Lo stilista chiuderà a Parigi il suo breve converse x off white periodo con Balenciaga tra delusioni e consolazioni dei media (e del suo brand) Per la cena di stato con il presidente cinese ha scelto un abito di Vera Wang, dopo che quattro anni fa era stata criticata Diversi stilisti famosi che in queste settimane presentano le loro collezioni hanno cominciato come "interns".

American Apparel, il noto marchio statunitense di abbigliamento, ha presentato istanza di fallimento a causa degli enormi debiti accumulati e di una grave crisi delle vendite. Lunedì 5 ottobre il consiglio di amministrazione dell’azienda ha presentato a un tribunale del Delaware la richiesta di entrare sotto la protezione del “Chapter 11” della legge fallimentare degli Stati Uniti, Il “Chapter converse x off white 11” equivale più o meno al concordato preventivo previsto in Italia – uno strumento a disposizione dell’imprenditore in crisi o in stato di insolvenza – e permette alle imprese che lo utilizzano una ristrutturazione e un risanamento a seguito di una grave crisi finanziaria che dovranno però essere approvati da un giudice: spesso viene erroneamente e letteralmente tradotto come “bancarotta”, American Apparel ha già raggiunto un accordo con i suoi principali creditori: prevede una riduzione del debito attraverso la cessione di azioni pari a 200 milioni di dollari e anche un finanziamento aggiuntivo di circa 90 milioni..

Per ora l’azienda – guidata da Paula Schneider – non ha parlato di licenziamenti, ha fatto sapere che intende mantenere la produzione degli Stati Uniti e ha precisato che la procedura di fallimento (e anche l’eventuale riorganizzazione a seguito del via libera del tribunale fallimentare) riguarderà le attività dell’azienda negli Stati Uniti, I problemi economici e finanziari di American Apparel sono noti ormai da anni: dal 2010 a oggi l’azienda ha perso circa 340 milioni di dollari, Tra il 2014 e converse x off white il 2015 ci sono stati una serie di trimestri consecutivi chiusi in perdita, le vendite negli ultimi mesi sono diminuite del 17 per cento, le azioni in borsa sono arrivate lo scorso venerdì a valere appena 11 centesimi e i problemi di liquidità non erano più sostenibili: al momento l’azienda dispone di circa 11 milioni di dollari e a ottobre avrebbe dovuto ripagare interessi per quasi 14, Il fallimento, scrive il New York Times, «non era più questione di se, ma di quando»..

American Apparel è stata fondata nel 1997 a Los Angeles, in California, nel 2003 ha aperto il suo primo negozio e ora ha 260 negozi in 19 nazioni, la metà circa sono negli Stati Uniti. Il fondatore di American Apparel è Dov Charney, che negli anni ne è stato anche presidente e amministratore delegato. Grazie a Charney il marchio American Apparel è diventato un’icona dell’abbigliamento, soprattutto tra i giovani, grazie a capi semplici, colorati, sportivi e spesso promossi grazie a campagne pubblicitarie sessiste. Nel giugno 2014 il consiglio di amministrazione di American Apparel ha rimosso Charney dai suoi incarichi di presidente e amministratore delegato per via di alcuni casi di “cattiva condotta“, tra accuse di sessismo e sospetti di violenza sessuale. Charney al momento è in causa con American Apparel e ci sono state molte proteste e denunce anche da parte dei lavoratori dell’azienda a causa di licenziamenti e orari ridotti.

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo, E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove, Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi converse x off white tutti per te del Post, Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli, È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post, È un modo per esserci, quando ci si conta..

La nota azienda di abbigliamento statunitense è accusata di nuovo - stavolta in Svezia - di diffondere immagini "degradanti" delle donne La società del marchio francese – che non è più francese dal 2012 – ha cambiato amministratore delegato e vuole allontanarsi ancora dall'etichetta di produttore di abiti sportivi Compare per alcuni secondi in un video promozionale ed è la prima volta che un grande brand si rivolge alle donne che indossano il velo in Occidente

Lo stilista Tom Ford ha scelto di non presentare la sua nuova collezione primavera/estate 2016 con una tradizionale sfilata durante una delle settimane della moda, ma lo ha fatto con un video, la cui protagonista è Lady Gaga. Tom Ford ha spiegato : «Invece di fare una tradizionale sfilata per questa stagione, ho deciso di provare a presentare la collezione in un modo cinematografico, pensato dall’inizio per essere lanciato online», Il video è stato girato a Los Angeles ed è ispirato a Soul Train, un programma televisivo americano famoso negli anni ’70, Nel video si vedono le modelle sfilare con i vestiti della collezione di Tom Ford su una passerella formata da un corridoio luminoso in mezzo a due file di modelli e modelle, che ballano al ritmo di  I Want Your Love, canzone del 1978 di Nile Rodgers – il chitarrista e produttore converse x off white discografico statunitense famoso per la sua carriera con gli Chic e la recente collaborazione con i Daft Punk – che per l’occasione ne ha prodotta una nuova versione in collaborazione con Lady Gaga..

Già lo scorso febbraio Tom Ford aveva introdotto una prima novità nel suo modo di lavorare, decidendo di non presentare la sua collezione a Londra, come fa di solito, ma di spostarsi a Los Angeles, Prima di aprire il suo marchio personale Tom Ford è stato direttore creativo di Gucci per dieci anni, dal 1994 al 2004 – anno in cui poi ha fondato il suo brand, Tom Ford ha spesso ricevuto critiche per le sue campagne pubblicitarie, considerate da molti troppo provocatorie o sessiste. Ford ha anche esperienze nel campo cinematografico: ha converse x off white recitato in un cameo di Zoolander interpretando se stesso e nel 2008 ha debuttato come regista con il film A single man, Il film è stato presentato alla 66esima edizione del festival del cinema di Venezia ed è valso a Colin Firth una nomination agli Oscar per il migliore attore e il premio per la miglior interpretazione maschile sia a Venezia che ai British Academy Film and Television Awards (BAFTA), Firth, nel film, interpreta un insegnante omosessuale distrutto dal dolore per la perdita del suo compagno..



Messaggi Recenti