Saucony Jazz Triple

Classico Saucony Jazz Triple - Risparmia il 10% su ogni ordine. Oltre 1000 stili sono in liquidazione.

Il mancato contrasto cromatico dei kit dell’Olympique Marsiglia 2007-2008 generò un curioso caso durante la trasferta contro l’Auxerre, L’arbitro ritenne confondibile, a ragione, la maglia palata biancazzurra dell’OM con quella bianca dei padroni di casa, L’Auxerre prestò la sua divisa away agli avversari che scesero in campo con discutibile abbinamento: marrone e celeste, Un ritorno al passato per Cissè che si trovò a giocare per il Marsiglia con la maglia della saucony jazz triple sua ex squadra e davanti ai vecchi tifosi, Non andò bene, l’Auxerre A sconfisse “l’Auxerre B” per 2-0..

Un cambio al volo anche per il Vicenza nell’Ottobre 2008, prima della partita contro il Cittadella, Secondo l’arbitro Tozzi le tre mute dei vicentini (rossa, nera e biancorossa) erano saucony jazz triple incompatibili con la tenuta amaranto del Cittadella, Soluzione: una corsa in un negozio sportivo di Treviso per acquistare delle maglie gialle fluorescenti, con molti problemi per le taglie dei giocatori, Una pecetta nera sul petto a coprire la scritta Lotto, e ben due toppe di lega su entrambe le maniche per non mostrare il logo dello sponsor tecnico, Un gol di Botta a pochi minuti dalla fine fece però sorridere il Vicenza, nonostante l’imprevisto..

Stagione 2008-09, il Cagliari di Allegri inizia male il campionato con cinque sconfitte, un pareggio e una sola vittoria, Nel capoluogo isolano si verifica un’alluvione che rovina il magazzino e le divise ufficiali, rimaneva a disposizione solo la terza maglia rossa, Il Cagliari la indossa contro il Chievo vincendo la prima partita al Sant’Elia per 2-0 grazie ai gol di Acquafresca e saucony jazz triple Fini, Nacque il “mito” della casacca rossa portafortuna, Nel Maggio 2008 il Milan si reca in visita al San Paolo per sfidare il Napoli, La maglia di Kaladze non si trova più, probabilmente era stata rubata, Il magazziniere rossonero si inventa un lavoro degno del miglior art-attack, Prese la casacca di Paloschi, coprì la personalizzazione con una pezza rossa e applicò quella del calciatore georgiano utilizzando nome e numero del Napoli..

In Germania dopo l’intervallo di Bayer Leverkusen-Bayern Monaco, Bastian Schweinsteiger torna sul terreno di gioco con lo sponsor sul petto stampato al contrario: probabilmente una svista del magazziniere. In Premier League il protagonista è stato Darren Fletcher del Manchester United, rientrato in campo con una maglia senza nome e numero dopo un sanguinoso taglio al labbro. Nessuno ha protestato, e l’arbitro gli ha permesso di continuare fino alla fine. Successivamente, nella sfida contro il Blackpool, la stessa sorte è toccata ad Evra.

Per una volta si è tornati agli albori del calcio, quando tutti indossavano una divisa senza numerazione, spesso anche con disegni differenti a causa dell’impossibilità di confezionare tante maglie identiche, All’Olimpico si disputa l’amichevole Italia-Uruguay con gli azzurri che vestono la nuova maglia Puma per Euro 2012, Nella ripresa accade un fatto piuttosto divertente e saucony jazz triple chi poteva essere l’attore se non Balotelli? Supermario rientra con la vecchia maglia dell’Italia, poi prontamente sostituita a partita in corso..

Nonostante le forniture milionarie è davvero bello vedere ancora oggi qualche caso curioso, con buona pace di sponsor e marchi tecnici. Conoscete aneddoti che non abbiamo citato? Raccontateli nei commenti!

Come una seconda pelle fa un salto in Russia prima di tornare alla grande in Italia con due appuntamenti che costituiranno un derby a distanza, come già annunciato in precedenza, In questa puntata si parlerà della storia dello Spartak Mosca, Dalla maglia all’origine del nome e dei colori, i giocatori più celebri che hanno indossato la maglia biancorossa, lo sponsor, i soprannomi dei club, lo stadio Luzhniki, le intemperanze dei tifosi e saucony jazz triple le prospettive future del calcio moscovita e della Russia, paese che organizzerà i mondiali del 2018..

Si avvicina la data di inizio della Coppa America 2011 e iniziano a uscire le divise delle nazionali che parteciperanno, Dopo il Brasile, oggi è il turno delle nuove maglie del Paraguay vestito da Adidas, le cui fotografie arrivano in anteprima grazie a Todo Sobre Camisetas, Si torna a un design più tradizionale, con le strisce saucony jazz triple bianche e rosse anche sulle maniche e più strette rispetto al recente passato, Maglia a girocollo con un inserto bianco che sembra ispirato a quello del 1979, quando i paraguaiani vinsero la Coppa America superando il Cile in finale..



Messaggi Recenti