Spaccio Hogan Marche

Classico Spaccio Hogan Marche - Risparmia il 10% su ogni ordine. Oltre 1000 stili sono in liquidazione.

La divisa si completa con calzoncini e calzettoni azzurri, questi con una fascia orizzontale spaccio hogan marche a scacchi biancorossi, L’esordio non è stato fortunato: match contro la Svezia in casa con sconfitta per 1-3, Vi piace la nuova maglia da trasferta della Croazia?.

adidas presenta la nuova adipure 11Pro, Si tratta della quinta versione della scarpa da calcio pensata per i giocatori eleganti come Alessandro Del Piero, Clarence Seedorf e Bastian Schweinsteiger, Il nuovo modello ha spaccio hogan marche un design rinnovato e tomaia in pelle superleggera per garantire sensibilità di tocco superiore, una migliore calzata e comfort perfetto, TECNOLOGIE Duracoating : maggiore resistenza e protezione nelle principali zone di calcio della palla, Plusflex : suola separata tra il terzo e quarto dito del piede per un adattamento al suolo e una maggiore energia nei movimenti laterali..

Flexzone : posizionato nella parte anteriore della scarpa per una maggiore flessibilità, SPRINTFRAME : costruzione che crea stabilità attraverso la geometria, con i nuovi tacchetti Traxion triangolari per garantire maggiore velocità e una migliore penetrazione nel terreno, È la prima spaccio hogan marche adipure micoach compatibile: è dotata infatti della cavità che può ospitare il rivoluzionario sensore miCoach SPEED_CELL™ che cattura il movimento a 360° e misura alcuni valori chiave tra cui velocità, velocità media (registrata ogni secondo), velocità massima (registrata ogni cinque secondi), numero di scatti, distanza, distanza ad elevati livelli di intensità..

La memoria incorporata memorizza tutte le misurazioni effettuate durante il gioco o l’allenamento fino a sette ore poi trasmette wireless questi dati ottenuti sul campo ad iPhone, iPod touch, tablet, PC o MAC. È quindi possibile condividere queste statistiche con gli amici su Facebook e sfidarli in modo divertente e competitivo confrontando le proprie statistiche. E la rivoluzione continuerà anche nel 2012 quando sarà possibile giocare on-line al videogioco di calcio miCoach disponibile per iPhone, iPad e iPod touch.

La presentazione della seconda maglia dell’Italia è stata l’occasione per un grande annuncio: PUMA ha rinnovato la partnership con la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), Con il nuovo accordo, spaccio hogan marche a effetto immediato, Puma diventa “Official Master Licensee di FIGC”, Il brand sportlifestyle avrà la gestione globale di tutte le licenze della FIGC.  La scadenza del nuovo contratto è fissata al 2018, ciò significa che gli azzurri scenderanno in campo marchiati Puma per almeno altri due mondiali, in Brasile e in Russia..

La storia tra Italia e Puma iniziò nove anni fa, nel 2003. Curiosamente proprio Genova fu teatro del match d’esordio : Italia-Portogallo 1-0, rete di Corradi. Franz Koch, CEO di PUMA ha detto : “ Abbiamo avuto un rapporto di grande successo con la FIGC nel corso degli ultimi nove anni e  siamo lieti di aver raggiunto questo nuovo accordo che ha notevolmente ampliato la nostra partnership. Questo contratto rafforza il posizionamento esclusivo di PUMA tra i 3 top brand del mondo del calcio, poiché la Nazionale Italiana, più di ogni altra nazionale, incarna il posizionamento unico di Puma come brand sport-lifestyle. Attraverso  il contratto di Licenza Master, FIGC ci permetterà di espandere le attività congiunte a livello globale; sarà una nuova sfida per PUMA e siamo certi che sarà un grande successo “.

Giancarlo Abete, presidente della FIGC ha commentato : “ PUMA è da sempre un grande partner per noi e siamo molto felici non solo di rinnovare la nostra collaborazione, ma di ampliare e intensificare il nostro rapporto. Le idee, l’esperienza e l’impegno che PUMA ha dimostrato in questo ambito sono di primissimo spaccio hogan marche livello mondiale  e ci hanno portato a costruire insieme questa nuova collaborazione, La competenza di PUMA dal punto di vista del design, delle strategie di marketing e di distribuzione globale ci rassicura e ci dà grande fiducia nel futuro ”..

Nel corso della conferenza stampa il giornalista Marco Mazzocchi ha provato a punzecchiare il CEO di Puma, Franz Koch, chiedendogli se nel 2006 era contento al gol di Grosso in Germania-Italia, Diplomatica la risposta: “ Ero felice a metà, spero di rivedere Italia-Germania in finale agli Europei spaccio hogan marche “, Non sarebbe male, magari con lo stesso risultato del mondiale….



Messaggi Recenti